Materiali, texture e elementi tattili

Dopo un divertente gioco di osservazione delle texture presenti in alcune sculture esposte al museo, dai manti degli animali ai tessuti, i bambini proveranno a ricrearle incidendo tavolette lignee con gli attrezzi della Falegnameria Didattica ed altri utensili da lavoro.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: 3h
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.
 




L'antica tecnica di colorazione del legno

Dopo uno studio approfondito degli oggetti policromi esposti al Museo, i ragazzi avranno l’opportunità di confrontarsi con una delle tecniche usate tradizionalmente per la colorazione dei manufatti lignei. In particolare, si approfondirà la tecnica di coloritura tradizionale già impiegata nel Medioevo: base di gesso, colle e colorazione con pigmenti in polvere.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: 3,5h
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.
 




Oggi l'artigiano sono io!

I “falegnami per un giorno” comprenderanno l’importanza di sapersi autocostruire l’oggetto di cui si necessita. Prendendo ispirazione da manufatti, immagini, testi e filmati del museo, i ragazzi daranno una personale interpretazione dell’artigianato valdostano realizzando un oggetto di legno nella Falegnameria Didattica del museo.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: 3h
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.

 




Ri-torniamo

Un’intera giornata dedicata alla affascinante tecnica della tornitura su legno, da quella manuale a quella meccanica. Nella bottega di un tornitore professionista, i ragazzi saranno invitati a scoprire le caratteristiche dei legni utilizzati, gli strumenti di lavoro e i manufatti realizzabili con questa tecnica artigianale. In seguito, verranno analizzati gli oggetti torniti presenti al MAV, ripercorrendo la storia della tornitura, per poi sperimentare in prima persona questo savoir-faire con l’utilizzo di torni a pertica e ad arco.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: 6h (con bus a disposizione per l'intera giornata).
Min. 10 e max. 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.
 




Bellezza e semplicità

Non solo un oggetto, ma un vero e proprio amico del pastore: il bastone valdostano racconta la natura dell’artigianato dove si uniscono utilità e bellezza estetica. Durante l’attività pratica, i ragazzi realizzeranno un bastone personalizzato attraverso la tecnica dell’incisione e rimozione di parti di corteccia.

Luogo: MAIN (Gignod)
Durata: 3h.
Max. 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.
Questa attività può essere effettuata solo da settembre a ottobre.