I segreti della pietra

I giovani visitatori potranno scoprire una nuova e curiosa materia utilizzata dai nostri artigiani: la pietra ollare. Tra esperimenti, osservazioni e manualità, ogni bambino si porterà a casa, oltre ad un’esperienza memorabile, un personalissimo ciondolo inciso in pietra ollare.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: mezza giornata
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.


Obiettivi:
• Incoraggiare gli alunni a conoscere il mondo che li circonda ed ad attribuire un senso ai manufatti tradizionali;
• Rafforzare curiosità e far vivere ed esplorare il Museo in maniera attiva e divertente;
• Saper unire la conoscenza “scientifica” della materia con la gestualità degli artigiani e la creatività dei bambini;
• Far utilizzare semplici strumenti e tecniche di lavorazione artigianali sviluppando al contempo la manualità e l’esercizio della pazienza.

Competenze da sviluppare:
• Imparare ad imparare;
• Individuare collegamenti e relazioni;
• Acquisire ed interpretare l’informazione;
• Collaborare e partecipare.
 




Carnevale in festa

Conti e contesse, diavoli e santi, landzette e orsi: ad ogni paese i propri personaggi! Dopo la scoperta di alcuni carnevali tradizionali valdostani e attraverso giochi di travestimento e letture animate al museo, costruiremo nella Falegnameria Didattica i protagonisti dei Carnevali storici, da personalizzare con elementi naturali, tessuti, carta... e tanta fantasia.

Luogo: MAV (Fénis) 
Durata: mezza giornata
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi. 

Obiettivi:
• Incoraggiare gli alunni a conoscere il mondo che li circonda ed ad attribuire un senso ad alcune feste tradizionali valdostane;
• Rafforzare curiosità e far vivere ed esplorare il Museo in maniera attiva e divertente;
• Far scoprire le origini e le caratteristiche specifiche di alcune tradizioni locali;
• Far utilizzare semplici strumenti e tecniche di lavorazione artigianali stimolando al contempo manualità e creatività.

Competenze da sviluppare:
• Individuare collegamenti e relazioni;
• Comunicare e comprendere;
• Acquisire ed interpretare l’informazione;
• Agire in modo autonomo e responsabile.
 




La mia maschera di legno

Prendendo spunto dalle bizzarre maschere di legno esposte al museo, costruiremo delle vere e proprie opere alla ricerca di una particolare espressione; abbellite e rese grottesche da strane forme del naso, peli e lunghe barbe, grandi occhi o folti capelli. Il tutto utilizzando i materiali della tradizione valdostana.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: mezza giornata
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.


Obiettivi:
• Incoraggiare gli alunni a conoscere e riconoscere le forme espressive delle proprie emozioni e la comprensione di quelle altrui;
• Stimolare la capacità di osservazione, focalizzando l’attenzione verso le caratteristiche più espressive delle maschere presentate, e scoprire come rendere ironiche le proprie creazioni attraverso l’esagerazione di alcuni tratti della fisionomia;
• Far sviluppare un atteggiamento di ironia e autoironia nei confronti dei difetti fisici, accettando quelli propri e degli altri con un sorriso;
• Far utilizzare semplici strumenti e tecniche di lavorazione artigianali stimolando al contempo manualità e creatività.

Competenze da sviluppare:
• Individuare collegamenti e relazioni;
• Progettare;
• Comunicare e comprendere;
• Agire in modo autonomo e responsabile.
 




Il calendario delle stagioni

Quando l’uomo da cacciatore divenne agricoltore realizzò che senza riuscire a predire i cambiamenti stagionali sarebbe stato impossibile seminare e raccogliere. Si dotò allora di uno strumento, il calendario, partendo dall’osservazione degli astri che scandivano il passare del tempo. Durante il laboratorio, i bambini potranno scoprire come cambia la misurazione del tempo tra epoche e popoli e costruire nella Falegnameria Didattica un calendario delle stagioni.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: mezza giornata
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.


Obiettivi:
• Stimolare la capacità immaginativa dei bambini per comprendere passato e presente dei luoghi in cui viviamo attraverso la scoperta dei lavori che si facevano un tempo nelle varie stagioni;
• Incoraggiare ragionamento e capacità di associazione sulla ciclicità del tempo attraverso l’osservazione dei manufatti esposti;
• Rafforzare curiosità e far vivere ed esplorare il Museo in maniera attiva e divertente;
• Far utilizzare semplici strumenti e tecniche di lavorazione artigianali stimolando al contempo manualità e concentrazione.

Competenze da sviluppare:
• Individuare collegamenti e relazioni;
• Comunicare e comprendere;
• Acquisire ed interpretare l’informazione;
• Collaborare e partecipare.
 




Il forno del villaggio

Seminare, mietere, raccogliere il grano, macinare al mulino. Un tempo fare il pane era una gran fatica ma anche una festa! Ma come facevano i nostri avi a riconoscere le proprie pagnotte da quelle delle altre famiglie? Lo scopriremo attraverso un laboratorio che stimolerà la manualità e la creatività dei giovani artigiani.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: mezza giornata
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.


Obiettivi:
• Stimolare la capacità immaginativa per comprendere passato e presente dei luoghi in cui viviamo attraverso la scoperta dei lavori che si facevano un tempo legati alla filiera del pane;
• Far scoprire alcuni manufatti della tradizione valdostana legati alla lavorazione dei cereali e del pane;
• Accrescere la conoscenza della storia dei villaggi valdostani e sviluppare valori di cittadinanza e di appartenenza alla comunità;
• Far utilizzare semplici strumenti e tecniche di lavorazione artigianali stimolando al contempo manualità e creatività.

Competenze da sviluppare:
• Individuare collegamenti e relazioni;
• Progettare;
• Acquisire ed interpretare l’informazione;
• Collaborare e partecipare.
 




Trame di lana

Da dove arriva la lana? Lo sveleremo attraverso questo stimolante percorso che invita i bambini a scoprire tutta la sua filiera produttiva: dalla pecora al “Drap”, tessuto tipico valdostano che i piccoli artigiani potranno creare attraverso dei semplici telai in legno precedentemente costruiti nella Falegnameria Didattica del museo.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: mezza giornata
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.


Obiettivi:
• Incoraggiare gli alunni a conoscere il mondo che li circonda ed ad attribuire un senso ai manufatti tradizionali;
• Far scoprire quali sono gli strumenti tradizionali e le tecniche artigianali usati per produrre manufatti di lana e rilevare che il prodotto artigianale nasce da un lungo processo d’intersezione di saperi, persone ed utensili;
• Rafforzare curiosità e far conoscere la filiera produttiva della lana in maniera divertente e attiva;
• Far utilizzare semplici strumenti e tecniche di lavorazione artigianali sviluppando al contempo la manualità fine e l’esercizio della pazienza e della concentrazione.

Competenze da sviluppare:
• Individuare collegamenti e relazioni;
• Acquisire ed interpretare l’informazione;
• Collaborare e partecipare;
• Agire in modo autonomo e responsabile.
 




Dal bosco all'oggetto

Il legno, si sa, arriva dall’albero. Ma cos’è esattamente e a cosa serve? Lo scopriremo attraverso le attività didattico-animative nel bosco, l’osservazione dell’affascinante tecnica di lavorazione della tornitura, le visite alla segheria ad acqua e agli spazi espositivi del MAV con l’esperienza diretta nella nostra Falegnameria Didattica, dove i bambini trasformeranno scarti di legno in pratici manufatti: un vero e proprio percorso “dal bosco all’oggetto”.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: intera giornata (con bus a disposizione per l'intera giornata).
Min. 10 e max. 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.
Questa attività può essere effettuata solo da aprile e ottobre.


Obiettivi:
• Far rilevare attraverso attività ludiche che ogni prodotto artigianale è frutto di un lungo processo che parte dalla conoscenza e dal reperimento della materia prima sul territorio;
• Rafforzare la curiosità, far conoscere e rispettare la Natura, stabilendo una relazione con gli alberi e il bosco;
• Far concepire, grazie al gioco e alla sperimentazione, l’idea di albero come elemento di un sistema;
• Stimolare i cinque sensi, la manualità fine e la creatività.

Competenze da sviluppare:
• Individuare collegamenti e relazioni;
• Acquisire ed interpretare l’informazione;
• Collaborare e partecipare;
• Agire in modo autonomo e responsabile.
 




Non getto l'oggetto

Un tempo non si buttava nulla, ogni cosa veniva riutilizzata per generazioni. Se un oggetto si rompeva, lo si aggiustava o gli si cercava un altro utilizzo. Questo comportamento nella nostra società dell’usa e getta lo chiameremmo ecosostenibile. Nella Falegnameria Didattica, gli alunni verranno sfidati a comportarsi come i contadini valdostani di un tempo: ricercando, con creatività e fantasia, un nuovo uso a oggetti di scarto e avanzi di lavorazione in legno in totale libertà.

Luogo: MAV (Fénis)
Durata: mezza giornata
Max 25 partecipanti a gruppo; possibilità di suddividere gruppi più grandi in sottogruppi.


Obiettivi:
• Far conoscere il passato per portare un contributo attivo nel presente e migliorare così il nostro futuro;
• Sensibilizzare al tema della riduzione, del riuso e del riciclo dei rifiuti, contrastando il fenomeno dell’usa e getta e favorendo un approccio più critico e sostenibile ai consumi;
• Far utilizzare semplici strumenti e tecniche di lavorazione artigianali sviluppando al contempo la manualità e la creatività;
• Coltivare l’immaginazione e il pensiero divergente

Competenze da sviluppare:
• Progettare;
• Risolvere problemi;
• Collaborare e partecipare;
• Agire in modo autonomo e responsabile.
 





Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. CHIUDI